Posts Tagged ‘ pila ’

Torcia Favour T1215

La torcia Favour T1215 è compatta, potente e robusta!

Annunci

Black Diamond Spot

Quest’anno la Black Diamond ha messo in catalogo una nuova versione della loro torcia frontale Spot. Un po’ di tempo fa avevo provato questa torcia, in un paio di escursioni, e mi incuriosiva capire che modifiche avevano apportato ad uno dei loro modelli più venduti.
Ne ho quindi presa una dal sito AddNature (che consiglio per l’ampio catalogo e per l’ottimo servizio clienti), e l’ho testata!

La differenza che salta subito all’occhio, rispetto al modello precedente, è la forma.
E’ leggermente più compatta ed è possibile sceglierla nei colori verde, nero, grigio, blu e rosso.
Ha un peso di circa 90 grammi, batterie comprese.

Black Diamond Spot

La Black Diamond Spot versione 2016 ha un unico pulsante sul lato superiore che controlla accensione, spegnimento e tutte le altre funzioni. Questa torcia è impermeabile secondo lo standard IPX8: può restare sommersa per 3o minuti ad un metro di profondità (una delle migliorie apportate è proprio questa).

Black Diamond Spot

La parte frontale mostra 3 led: il più grande ha una lente che convoglia la luce fino a circa 80 metri di distanza, con il settaggio più potente. Gli altri due led (uno bianco e uno rosso) hanno una luce più diffusa, di prossimità.
La potenza dei led è dimmerabile da 4 lumen fino ad un massimo di 200, un ulteriore passo avanti rispetto ai 130 del vecchio modello, ed il fascio luminoso è più ampio.
Quando non si usa può essere bloccata per evitare accensioni involontarie all’interno dello zaino.

Black Diamond Spot

La Black Diamond Spot è dotata di PowerTap Technology, un sistema che permette di passare dal settaggio di luminosità minimo a quello massimo, o viceversa, appoggiando semplicemente un dito sul fianco, in corrispondenza dell’icona azzurra.
Personalmente lo trovo un sistema comodo perchè così è possibile avere una luce diffusa per illuminare pochi metri davanti a noi ma si può in un attimo avere il massimo della potenza per controllare il percorso un bel po’ di metri più avanti!

Black Diamond Spot

La torcia funziona con 3 batterie AAA, incluse nella confezione.
La durata varia in base alla configurazione scelta, non  ho ancora avuto modo di controllare effettivamente quanto riesca a funzionare in modalità continua ma sulla confezione è riportato un utilizzo fino a 200 ore!

Black Diamond Spot

La fascia elastica è comoda e si regola in maniera intuitiva ed immediata.
Il marchio scritto sui fianchi è catarifrangente e questo può essere visto come un dato positivo o negativo… E’ comodo perchè in situazioni di scarsa luminosità aiuta ad essere visti, ad esempio, da una macchina che sopraggiunge, ma se invece non vogliamo essere individuati ed abbiamo la torcia (spenta) in testa queste scritte funzionano proprio come un cat-eye!

Black Diamond Spot

Black Diamond Spot

La nuova Black Diamond Spot è una bella torcia.
E’ compatta, impermeabile e leggera, potente e versatile. Consigliata!

Black Diamond Spot

Photon Freedom micro

Un’utile aggiunta al proprio EDC, cioè alle cose che normalmente ci portiamo dietro, è una torcia. Ho già avuto modo di recensire piccole torce ma le Photon Freedom micro (la mia l’ho acquistata dal negozio PhotonLight.com, serio e veloce nelle spedizioni) mi piacciono perchè sono proprio piccole e appese al portachiavi non si fanno sentire.

La torcia viene venduta in una confezione che permette di accenderla in modalità “demo”, una modalità che consente un’accensione di soli 6 secondi alla volta. Per uscire da questa impostazione basta tener premuto il pulsante per circa 20 secondi.
All’interno troviamo la torcia con una clip metallica, un laccetto per appenderla al collo e un’attacco con una pinzetta calamitata.

Photon Freedom

Photon Freedom

La Photon Freedom micro tengono fede al loro nome: sono davvero piccole con soli 4cm di lunghezza e neanche 10 grammi di peso! Hanno un solo pulsante per accenderle, spegnerle, dimmerare la luce o scegliere la modalità SOS.
Sul lato inferiore troviamo l’accesso per accedere alla batteria che ha una durata di circa 12 ore.

Photon Freedom

Photon Freedom

Photon Freedom

Questa torcia non fa moltissima luce, 4,5 lumen, ma sono abbastanza per trovare la serratura della porta, illuminare l’interno della macchina o di una tenda, con un po’ di adattamento si riesce anche ad usarla come torcia per camminare (non è una soluzione ottimale ma in caso di emergenza ci si adatta!).
La possibilità di dimmerarla ci permette di utilizzare solo la luce che ci serve, senza per forza avere la massima luminosità.
E’ disponibile con 10 combinazioni diverse di led, dai modelli colorati fino ai led UV o IR.
E’ possibile scegliere anche la versione “covert” che fa una luce più direzionale senza illuminare più di tanto l’esterno.

Photon Freedom

Il laccetto per appendere la torcia al collo è comodo per poterla tenere sempre a portata di mano. E’ la soluzione ideale, ad esempio, quando la usiamo per consultare una cartina in condizioni di luce scarsa.
Le Photon Freedom micro sono impermeabili, molto robuste e resistono bene a urti e sollecitazioni.

Photon Freedom

Photon Freedom

La pinzetta calamitata è un accessorio molto versatile perchè è orientabile e consente di fissare la torcia su diversi supporti.
Si può facilmente trasformarla in una specie di torcia frontale fissandola al frontino di un berretto per poterla utilizzare anche a mani libere.

Photon Freedom

Photon Freedom

Photon Freedom

Photon Freedom

Photon Freedom

La Photon Freedom micro è perfetta per essere agganciata ad un portachiavi o ad un piccolo coltello da tasca.
Il sito da cui l’ho presa le vende anche in accoppiata con le Leatherman Squirt, unendo così due piccoli gadget che possono tornare utili in svariate situazioni…

Photon Freedom

Photon Freedom

Petzl Tactikka +

Le torce frontali sono un accessorio estremamente utile perchè permettono di avere una comoda illuminazione nella direzione del nostro sguardo lasciando però le mani libere.
Il negozio OutdoorTac ha nel suo catalogo una delle ultime arrivate dalla Petzl, la Tactikka+.
Si tratta di una torcia frontale disponibile in colorazione nera, come quella nelle foto di questa recensione, oppure Desert o Camo.

Petzl Tactikka +

La Tactikka+ (erede della vecchia versione Tactikka già recensita nella vecchia versione del sito) è una torcia compatta e leggera, (pesa 85 grammi) ed è impermeabile secondo gli standard IPX4 cioè è in grado di resistere a spruzzi d’acqua ma non può essere sommersa.

Petzl Tactikka +

Petzl Tactikka +

Il funzionamento di questa torcia è semplice ed immediato. Un solo pulsante sul lato superiore, grande abbastanza per essere azionato anche con dei guanti, ci consente di accenderla, spegnerla e gestire le varie modalità di illuminazione.
Il led principale, a luce bianca, può emetter una luce diffusa e con un ampio fascio oppure focalizzata per illuminare in profondità.
Il secondo led è a luce rossa, una soluzione comoda che non rovina l’adattamento degli occhi alla visione notturna e può servire per segnalazioni di emergenza.

Petzl Tactikka +

Rispetto alla versione precedente è stata migliorata anche la fascia elastica, che ora si può aprire comodamente con una clip.

Petzl Tactikka +

Il funzionamento della Tactikka+ è regolato da 3 comuni batterie AAA, facilmente reperibili ovunque.
Il circuito interno regola la luminosità per avere prestazioni costanti per tutta la durata delle batterie che, a seconda della modalità scelta varia da 2 a 100 ore (in modalità lampeggio, per i casi di emergenza, si arriva anche a 200 ore in luce bianca o 400 in luce rossa!).

Petzl Tactikka +

I due led della torcia, bianco e rosso, possono essere selezionati tenendo premuto l’unico pulsante presente sul corpo della Tactikka+.
Quello rosso ha una potenza di 5 lumen ed è pensato per una illuminazione di prossimità, quando non vogliamo disturbare l’adattamento alla visione notturna o abbiamo bisogno di non pubblicizzare troppo la nostra presenza.
Quello bianco ha invece una potenza variabile da 5 lumen con un fascio ampio e diffuso (100 ore di durata con un set nuovo di batterie), fino ad un massimo di 110 lumen (2 ore di utilizzo) passando per due step intermedi di 30 e 45 lumen (con una durata, rispettivamente, di 12 e 6 ore).
Regolandola sulla luminosità massima riusciamo ad avere un cono di luce che arriva a circa 50 metri ma attivando la funzione bost (140 lumen per 10 secondi) possiamo spingere la luce fino ad una 60ina di metri.

Petzl Tactikka +

Petzl Tactikka +

Questa torcia è semplice, senza troppi fronzoli, ma è in grado di fornire una buona illuminazione da un corpo leggero e poco ingombrante. Tutte caratteristiche che rendono la Tactikka+ un articolo valido, da tenere nello zaino!

Inforce 6vx e 9vx

Inforce è un marchio americano con più di ventanni di esperienza nel settore delle torce per uso tattico e professionale. Il catalogo della ditta è diviso in base all’utilizzo per cui sono pensati i suoi articoli: torce per fucili e carabine, per pistole, o torce “manuali”.
In questa recensione abbiamo preso in considerazione due prodotti appartenenti a quest’ultima categoria: la 6vx e la sorella più grande 9vx.

Inforce 6vx
La 6vx è una torcia compatta e leggera, ottima come torcia da EDC. E’ disponibile in colorazione Graphite (come quella nelle foto), Desert Sand o Flat Dark Earth.

Infoce 6vx

La torcia è venduta in una confezione rigida che la progette dagli urti e dall’umidità.
All’interno ci sono anche le due batterie CR123 necessarie per il funzionamento.

Infoce 6vx

La 6vx ha il pulsante di accensione posteriore che spunta leggermente dal corpo della torcia, in maniera da poterlo azionare comodamente.
Per attivarla temporaneamente basta tenere premuto il pulsante per più di mezzo secondo, si spegne dopo il rilascio.
Utilizzando una pressione più veloce si attiva in modalità high power per passare a quella low power ripremendolo entro due secondi. La terza modalità, quella strobo, si attiva cliccando sul pulsante due volte in rapida successione.
Le modalità di attivazione si possono invertire (prima high power oppure prima low power) e si può disattivare lo strobo seguendo le semplici istruzioni nel manuale.

Infoce 6vx

La parte frontale è dotata di una dentellatura nella corona che circonda la parabola della torcia.
Sui fianchi, attorno al led, sono state ricavate diverse aperture per garantire la circolazione d’aria e raffreddarla.
La 6vx ha una potenza massima di 200 lumen e una durata di 2 ore, che diventano invece 40 ore in low power (40 lumen, che sono più che sufficienti per un utilizzo normale).

Infoce 6vx

Infoce 6vx

La 6vx è un’ottima torcia, abbastanza compatta e leggera per stare comodamente in tasca ma in grado di proiettare un fascio luminoso potente e concentrato.
L’unica pecca, volendo proprio cercarne una, è la posizione della clip metallica che la fa stare piuttosto alta se la si fissa ad una tasca… Certo è più comoda da estrarre in velocità, cade subito in mano in una posizione perfetta per essere puntata ed utilizzata…

Infoce 6vx

Infoce 6vx

 

Inforce 9vx
La torcia 9vx è la sorella più grande della 6vx e condivide con questa diverse caratteristiche.
La 9vx però è leggermente più grande e potente.

Inforce 9vx

La torcia, come la 6vx, viene venduta in una confezione rigida a prova di umidità (grazie alla guarnizione gialla ben visibile nella foto) e corredata di 3 batterie CR123. Anche questa è disponibile in 3 diverse colorazioni.

Inforce 9vx

Il pulsante posteriore di attivazione mantiene le caratteristiche già spiegate in precedenza: high mode, low mode e strobo, tutte programmabili.
Questa volta però la modalità più potente ha 300 lumen per circa 3 ore di funzionamento, oppure 15 ore a 60 lumen.

Inforce 9vx

Anche la 9vx ha una corona dentata all’estremità e diversi intagli laterali per raffreddarla durante il funzionamento.

Inforce 9vx

Le dimensioni più generose della 9vx, rispetto alla 6vx, la rendono più maneggevole e comoda da usare.
La parte frontale spunta di più dalla mano e può anche essere usata, in emergenza, come strumento di difesa per colpire un eventuale avversario.
Questo però la rende anche un po’ più ingombrante (è lunga circa 15cm e mezzo) e pesa leggermente di più (135 grammi).

Inforce 9vx

Inforce 9vx

Le due torcie a confronto.
La 6vx, per come la vedo io, è più indicata ad un utilizzo giornaliero perchè è più piccola e leggera. E’ comunque in grado di illuminare bene una vasta area anche su una lunga distanza e di abbagliare qualcuno nel caso la si debba usare come strumento di difesa.
La 9vx è più potente e dura di più ma è anche un po’ più ingombrante, quindi fra le due è la torcia giusta da tenere in macchina o nello zaino.
Sono comunque entrambi degli ottimi prodotti, affidabili e costruiti a regola d’arte.

Inforce 9vx

Nitecore P12

La Nitecore P12 è una torcia pensata per utilizzi tattici. In 14mm di lunghezza nasconde un led davvero potente con una intensità massima di 950 lumen.
Il suo corpo impermeabile secondo gli standard IPX-8, costruito in alluminio aeronautico, la rende robusta ma leggera. E’ abbastanza compatta da stare in una tasca, una buona torcia da avere sempre al seguito!

Nitecore P12

Il funzionamento della P12 è comandato da un pulsante posteriore per poterla accendere in modalità fissa o temporanea.
Il pulsante è abbastanza grande per poter essere attivato anche indossando dei guanti e le due alette sui fianchi prevengono un’accensione involontaria. Il corpo è zigrinato per un maggior grip anche in condizioni umide.
Fra gli accessori disponibili nel catalogo Nitecore è possibile scegliere anche il cavetto remoto per poterla utilizzare fissata ad un’arma.

Nitecore P12

Sulla testa della torcia troviamo il pulsante per poter passare facilmente da una modalità ad un’altra scegliendo anche l’intensità.
Al massimo della potenza, 950 lumen, riesce a dare una durata di circa 1.15 ore passando per le 6 ore dei 210 lumen, le 28 dei 50 lumen fino ad arrivare alle 520 ore con 1 lumen.

Nitecore P12

Nitecore P12

la Nitecore P12 può funzionare sia con due batterie del tipo CR123 che con una 18650 ricaricabile.

Nitecore P12

All’interno della confezione troviamo diversi accessori e ricambi.
Il primo è la clip in acciaio, un accessorio utile per poterla assicurare quando la mettiamo in tasca o per poterla fissare alle pals di un vest o di uno zaino per non perderla.

Nitecore P12

Un altro accessorio, venduto assieme alla torcia, è il tactical ring.
Fissato tra il corpo della torcia e il tappo posteriore, permette di usarla con più facilità anche avendo in mano una pistola.
Le due alette sul fondo, purtroppo, impediscono di poterla accendere con la base del pollice…

Nitecore P12

Nitecore P12

Gli ultimi accessori che troviamo all’interno sono una cinghietta, un tappo posteriore di ricambio, due o-ring e la custodia in nylon. chiusa da velcro.

Nitecore P12

Nitecore P12

Nitecore Flashlights

La Nitecore ha recentemente messo sul mercato alcune torce che meritano attenzione. In questa pagina presentiamo 3 modelli dal catalogo 2013 della ditta, dei modelli che ben si adattano a diverse situazioni: P25 Smilodon, EC25 Cobra e MT1C.

Nitecore P25 Smilodon
Il progredire della tecnologia applicata ai led permette di avere una torcia incredibilmente luminosa in un corpo tutto sommato piccolo. Una cosa davvero impensabile fino a qualche anno fa! La P25 è la torcia più grande fra le tre di questa recensione, misura appena 16cm di lunghezza ma è capace di fornire ben 860 lumen. La parabola, liscia e profonda, è studiata per spingere al massimo e in profondità il fascio luminoso della torcia.
Costruita in alluminio areonautico è pensata per utilizzi tattici.

p25 smilodon

La P25 Smilodon ha un sistema semplice per scegliere la modalità di funzionamento: un piccolo pulsante su un fianco per programmarla che si illumina in caso di batterie scariche. La durata delle batterie varia da un minimo di 1.45 ore al massimo della luminosità per arrivare a circa 325 ore restando sui 2 lumen. Gli intagli sui fianchi, visibili nella foto, servono sia come dissipatori di calore che come attacchi rail Picatinny (per accoppiarla, magari, con un laser).

nitecore p25 smilodon

Il pulsante di accensione posteriore è protetto da attivazioni involontarie tramite due piccoli rialzi. Resta comunque facilmente raggiungibile anche indossando dei guanti.

nitecore p25 smilodon

La torcia può funzionare sia con 2 batterie del tipo CR123 che con una batteria ricaricabile 18650. In questo caso si può utilizzare il sistema di ricarica interno della torcia, sfruttando il cavetto micro USB incluso nella confezione.

nitecore p25 smilodon

nitecore p25 smilodon

Come accessorio viene fornito anche il “tactical ring” che permette di usarla con diversi sistemi di impugnatura. Oltre a questo viene fornita anche una clip in titanio.

nitecore p25 smilodon

nitecore p25 smilodon

nitecore p25 smilodon

Nitecore EC25 Cobra
Pur avendo dimensioni più contenute rispetto al precedente modello, la EC25 Cobra riesce ad avere lo stesso output luminoso di 860 lumen. E’ però una torcia pensata per utilizzi diversi, non tattici ma indicata piuttosto per chi ama le attività outdoor. Indicativo di questo è la mancanza del pulsante di accensione posteriore, una caratteristica presente in tutte le torce militari.

Nitecore Ec25 Cobra

La EC25 Cobra dispone di alcune lamelle metalliche sui fianchi per poter dissipare meglio il calore nel caso la si utilizzi al massimo della sua potenza. L’unico pulsante presente sul corpo della torcia controlla l’accensione e le modalità di utilizzo: da un minimo di 1.30 ore ad un massimo di 25 ore (il livello minimo sono 60 lumen!).

Nitecore Ec25 Cobra

La torcia smontata nelle sue parti principali. Come nella P25, anche questo modello ha una parabola calibrata per ottenere un fascio luminoso che arriva a più di 200 metri. La costruzione è robusta ed impermeabile.

Nitecore Ec25 Cobra

Fra gli accessori presenti nella confezione troviamo un laccetto per fissarla al polso, o-ring di ricambio e la clip in titanio. Questa ha anche la doppia funzione di evitare che la torcia rotoli via se viene appoggiata su di una superficie non perfettamente piana.

INitecore Ec25 Cobra

Nitecore Ec25 Cobra

Nitecore Ec25 Cobra

Nitecore MT1C
La più piccola fra le nuove torce presentate all’ininizio di quest’anno dalla Nitecore è la MT1C. Si tratta di una torcia davvero compatta, neanche 9cm, perfetta per essere usata come torcia EDC. Questo piccolo “giocattolo” riesce però a darvi ben 280 lumen di luce bianca accecante!

Nitecore MT1C

La MT1C si accende con un comodo pulsante posteriore, protetto da attivazioni accidentali come il modello più grande. Svitando leggermente la testa e premendo su questo pulsante si possono programmare le varie modalità di funzionamento. La si può programmare in modo da avere subito pronte la modalità turbo e quella strobo, oppure la modalità turbo e la modalità meno luminosa per utilizzi generici…

Nitecore MT1C

La torcia smontata nelle sue componenti principali. L’utilizzo degli o-ring la rende impermeabile secondo gli standard IPX-8. La testa ha un circuito interno di protezione nel caso si inserisca per errore una batteria con un senso inverso.

Nitecore MT1C

La dotazione di accesori comprende un laccetto, la clip in titanio, o-ring e pulsante posteriore di ricambio

Nitecore MT1C

Nitecore MT1C

Nitecore MT1C

Surefire P2X Fury

E’ inutile spendere parole sul marchio Surefire, che ormai da più di 30 anni spopola nel mondo delle torce per uso civile o tattico, producendo e commercializzando dei prodotti che vanno sempre a posizionarsi al top nelle loro categorie.
All’interno del negozio Kunzi, distributore per l’Italia del marchio Surefire, troviamo la P2X Fury, una torcia piuttosto recente nel catalogo della ditta americana. La versione in queste foto è il modello base ma si possono trovare anche i modelli Tactical, Defender e CombatLight.
Dopo averla provata per diversi giorni ho trovato finalmente la mia torcia preferita!

La Surefire P2X Fury, pur mantenendo delle dimensioni ridotte, è in grado di produrre un fascio luminoso estremamente potente, in grado di accecare per qualche secondo una persona, anche di giorno. Questo la rende un’ottima torcia da avere sempre al seguito, per poterla usare sia per utilizzi generici che in situazioni di pericolo e autodifesa. Con 500 lumen puntati in faccia, infatti, si possono guadagnare dei secondi preziosi per reagire o fuggire.

Il corpo della torcia è in alluminio aeronautico ricavato dal pieno e trattato con una anodizzazione dura che la protegge dai graffi e dalla corrosione. Ha una lunghezza totale di 13,7cm e una larghezza massima, alla testa, di 3,5cm.

Il corpo della torcia ha una particolare forma che aumenta il grip con la mano grazie alle sagomature presenti sui fianchi. Queste piccole dentellature la rendono più pratica e maneggevole anche in caso di umidità o indossando dei guanti.

Il riflettore della P2X Fury garantisce un fascio luminoso costante e ottimizzato con un punto centrale molto intenso e una corona di luce attorno. Il led utilizzato in questa torcia è regolato per massimizzare la potenza e la durata. La torcia può funzionare con due tipi di output: 15 lumen per circa 45 ore o 500 lumen per un’ora e mezza.

Nella confezione della Surefire P2X Fury sono incluse 2 batterie del tipo CR123. L’accensione della torcia e la scelta della potenza luminosa avviene tramite il pulsante posteriore: un clic leggero per l’accensione temporanea a 15 lumen, un altro clic leggero per la potenza massima di 500. Cliccando più a fondo, invece, si passa all’accensione costante, prima a bassa e poi alta potenza. Nelle altre versioni della Fury è presente solo la modalità a 500 lumen ma personalmente trovo che questo modello sia il migliore, il più versatile.

Annunci